Pubblicato il

Gino De Paolis: «Voterò il Ptpg se saranno recepite le osservazioni sulla bretella»

GINOCIVITAVECCHIA – Il consigliere provinciale della Sinistra Arcobaleno Gino De Paolis è intervenuto per chiarire la sua posizione circa il progetto di realizzazione della bretella A12-Porto, dopo l’uscita di Alvaro Balloni che lo aveva indicato come incoerente. «Dopo aver recepito le riflessioni negative delle associazioni del territorio e di tutti i partiti del centrosinistra – ha fatto sapere Gino De Paolis – in linea con quanto da me sostenuto sulla inutilità e dannosità della bretella A12, ho provveduto ad elaborare le osservazioni al Piano Territoriale Provinciale Generale. E’ evidente – si legge in un comunicato – che il mio voto al piano è condizionato dai risultati che riusciremo a portare a casa durante la fase del dibattito in aula». De Paolis spiega quindi che a rendere possibile il voto positivo in Provincia sarebbe stato esclusivamente la presentazione delle osservazioni al Piano Territoriale: «Non voglio alimentare questa sterile polemica – ha fatto sapere il consigliere provinciale di centrosinistra – la mia opinione sulla bretella quindi resta di ferma contrarietà: è inaccettabile infatti il progetti di una strada che è un’autostrada a pagamento, una strada che nella malaugurata ipotesi venga realizzata, attraverserebbe il centro della città, coinvolgendo su di se tutto il traffico pesante. Come se non bastasse – ha concluso – il progetto di oggi devasterebbe il parco della Fiumaretta, privando la città di una risorsa più che necessaria».

ULTIME NEWS