Pubblicato il

Giovanissimi: Mariani e Cherubini firmano il riscatto nerazzurro

CIVITAVECCHIA – «Dopo lo scivolone di domenica scorsa e le sei sberle subite in quel match i miei ragazzi sono stati bravissimi a fare tesoro degli errori e a ripartire alla grande». Ad esprimersi così è il tecnico dei Giovanissimi del Civitavecchia 1920, Andrea Rocchetti, dopo che il suo team ha espugnato l’ostico campo dei padroni di casa del Casalotti battendoli all’inglese per 2-0 grazie alle reti siglate da Mariani al 10’ del primo tempo e da Cherubini al 20’ della ripresa. Il risultato per i nerazzurri poteva essere ancora più rotondo per i pupilli di patron Vespignani visti i due pali di Intragna e le occasioni fallite da Petrini e Intragna: quest’ultimo in zona Cesarini ha subito un presunto fallo da ultimo uomo non ravvisato dall’arbitro. «Sono contento per come hanno reagito i ragazzi – spiega ancora il tecnico Rocchetti – , siamo ripartiti con umiltà e concentrazione, ma animati da tanta voglia di tornare a vincere. Con grinta e cuore il risultato è arrivato e la vittoria è servita per ridare spirito alla squadra».
In campo: Calvia, Marcoaldi, Petronilli, Scognamiglio, Feuli, Miglionico (dal 15’ st Civero), Petrini, Cherubini, Mariani, Intragna e Vincenzi (dal 20’ st Scalamandrè)

Rom. Mos.

ULTIME NEWS