Pubblicato il

Holding, i sindacati respingono le proposte dell’amministrazione

CIVITAVECCHIA – I sindacati non approvano quelle che definiscono «le parti più qualificanti delle proposte dell’amministrazione comunale in merito al processo di costituzione della holding», non sottoscrivono il disciplinare d’intesa con il Pincio e convocano un’assemblea dei lavoratori di Etm, Etruria Servizi e Cam per il 28 luglio, al fine di spiegare i motivi del mancato accordo. Cgil, Cisl, Uil, Rdb-Cub e Ugl in una nota riferiscono che seguendo le indicazioni dell’amministrazione, si andrebbe in contro ad uno svilimento del preliminare, relegando ad una mera ratifica delle norme generali e della delibera 29 del 3 agosto 2008. «Le modalità previste nel disciplinare d’intesa – fanno sapere le parti sociali – non consentono un corretto e costruttivo apportr del sindacato per la piena tutela dei lavoratori dei servizi, dei livelli occupazionali e delle partecipate nelle costituende holding».

ULTIME NEWS