Pubblicato il

I giovanissimi di Rocchetti a testa alta con la Lazio

CIVILAZIOCIVITAVECCHIA – Si è disputata venerdì l’amichevole fra i giovanissimi del Civitavecchia di Rocchetti e Simonante, e i pari età della Lazio. Gli ospiti hanno espugnato il Fattori battendo i padroni di casa per 3-1; per i nerazzurri rete di Cherubini al 15’ della ripresa. «E’ stata una bella partita, giocata benissimo dai nostri ragazzi, meritavamo di più – ha spiegato Rocchetti – nel primo tempo, terminato 1 a o per gli ospiti, abbiamo condotto la gara con determinazione sfiorando il gol al 15’ con la traversa di Mariani. Abbiamo poi avuto altre opportunità per andare in vantaggio ma non siamo riusciti a concretizzarle. Nei minuti finali una nostra ingenuità è stata sfruttata dalla Lazio che si é portata in vantaggio. Nella ripresa abbiamo giocato a viso aperto e senza esitazione esprimendo tecnica, cuore e compattezza». Al 10’ della ripresa c’è stato il raddoppio della Lazio; i padroni di casa al 15’ hanno ridotto le distanze su calcio di rigore segnato da Cherubini. Prima del triplice fischio finale i nerazzurri hanno continuato a creare azioni senza però concretizzare; da segnalare due inteventi del portiere della Lazio su azioni di Caserta e Branco. Tra le file capitoline c’è il civitavecchiese Carru, che ha spedito un’ottima conclusione verso la porta ma il portiere Oliviero ha respinto la sua conclusione. In zona Cesarini la Lazio ha messo a segno il gol del definitivo 3-1. «Ringraziamo la societa’ per averci dato questa occasione di confronto – hanno sotolineato Rocchetti e Simonante – ringraziamo il presidente Vespignani, il Dg Marcoaldi e il ds Onorati per questa importante esperienza di confronto». Per In campo: Tassarotti (dal 10’ st Oliviero), Marcoaldi (dal 5’ st Calvia), Santoni (dal 15’ st Brutti), Formichella (dal 20’ st Carannante), Scognamiglio (dal 10’ st Stazi), Miglionico (dal 15’ st Piccioni), Borgna, Cherubini, Mariani (dal 5’ st Caserta), Intragna, Petronilli (dal 1’ st Branco). Venerdì pomeriggio i Rocchetti boys saranno impeganti in un’altra anichevole con una grande società: la Roma.

ULTIME NEWS