Pubblicato il

Il cimitero monumentale abbandonato a se stesso

CIMITEROCIVITAVECCHIA – «Siamo stanchi di vedere le tombe dei nostri cari abbandonate a se stesse, nel degrado generale del cimitero». Le proteste arrivano da chi, quotidianamente, si reca al cimitero monumentale di via Aurelia Nord per portare un saluto a parenti ed amici defunti. Spesso si tratta di persone anziane che devono fare i conti, purtroppo, con la sporcizia ed il degrado in cui versa il luogo. «Ogni giorno la stessa storia – ha spiegato la signora D.C. – sono costretta a pulire la tomba di mio marito, sul lato Fiumaretta, al di sotto delle scale. E non solo erbacce: tutti i giorni devo fare i conti con gli escrementi dei piccioni. L’altro giorno, ad esempio, ho trovato la foto del mio congiunto completamente coperta. Non è più tollerabile. Occorre che ci sia una pulizia seria e che venga posta maggiore attenzione al cimitero stesso».

ULTIME NEWS