Pubblicato il

Il Civitavecchia alza una coppa prestigiosa con i pulcini ‘98 ad Abbadia

CALCIOCIVITAVECCHIA – La linea verde del Civitavecchia continua a collezionare successi e vedendo all’opera i baby nerazzurri si può assolutamente affermare che per il futuro le prospettive sono assolutamente delle migliori. Nello scorso fine settimana, a cavallo del ponte del primo maggio, il Civitavecchia è stato impegnato su più fronti. I gruppi del ‘99, del 2000 e del 2001 guidati da Sandro Galli e del collaboratore tecnico Vincenzo Giocondo hanno partecipato al Torneo di Grotte di Castro. «Una manifestazione organizzata alla perzfezione da Luca Fortuini in collaborazione con la società Grotte di castro – racconta mister Galli – dove ci è stata riservata un’accoglienza unica e dove i bambini hanno avuto l’occasione di vivere una vera giornata di sport». Per la cronaca nerazzurri sul podio con i 2000, che si sono piazzati al terzo posto, e con i ‘99 che hanno perso la finale con la Pianese.Visti gli impegni di Matteo Masini con la prima squadra, Galli (in collaborazione con Oliviero Pasquale mentre Ivano Iacomelli e Fabio Ceccacci hanno curato la parte organizzativa ed il dottor Fati quella medica) ha diretto anche i pulcini 98 nel Torneo ad Abbadia San Salvatore, dove hanno riportato ad una vittoria esaltante. I nerazzurrini inseriti nel girone B hanno iniziato con un ko (2-1 con l’Albalonga), ma da qui in poi hanno inanellato una lunga serie di vittorie, superando il gruppo eliminatorio battendo la Lodigiani Azzurra 2-1, l’Axa 2-0 e l’Amiatina con lo stesso punteggio. Quindi avendo chiuso in testa il proprio gruppo hanno giocato la finalissima con la Lodigiani Verde imponendosi per 1-0. «Ci siamo confrontati con società prestigiose e molto organizzate – commenta Galli – che proponevano un livello di gioco molto alto. Lodevole il fatto che i nostri baby abbiamo dedicato il successo al loro compagno di squadra Andrea Aquilani che non aveva potuto partecipare alla finale per un infortunio». Oltre ad Aquilani i protagonisti del successo sono stati: Mattias Funari, Andrea Romagnoli, Adriano Orlando, Luca Iacomelli, Francesco De Santis, Simone Tesoro, Leonardo Oliviero, Edoardo Pontani, Michele Cibelli, Daniele Serianni, Gabriele Ceccacci, Lorenzo De Carli, Lorenzo Pietranera, Federico Fati e Andrea Giocondo.

ULTIME NEWS