Pubblicato il

Il litorale monitorato dai ragazzi del Galilei

CIVITAVECCHIA – Non tutti sanno che presso il Liceo Scientifico ‘‘G.Galilei’’ è attivo già da due anni il ‘‘Centro Studi Storia e Archeologia’’ che si propone di valorizzare il patrimonio storico-archeologico proponendo agli alunni un progetto di conoscenza e di cura di alcuni siti locali. Lo scorso anno furono ‘‘adottati’’ quattro monumenti abbastanza trascurati, cioè la necropoli della Scaglia, il Campanile di S.Giovanni, la Frasca e Aquae Tauri. A gennaio di quest’anno invece si è completata la documentazione fotografica della costa cittadina, visto che il progetto del 2007/2008 è quello di monitorare la condizione del litorale dal Marangone a Torre Bertalda per verificarne lo stato attuale e per documentarlo con le fotografie. «Questo – spiega la preside Maria Zeno – per approfondire la storia del territorio con ricerche documentaristiche e storiche. I ragazzi che svolgono questa attività appartengono alle classi III e IV del nostro Istituo che impegnano parte del loro tempo libero: le escursioni sul campo vengono infatti svolte di pomeriggio, così come le accurate ricerche sui vari siti riguardanti la costa. I ragazzi sono aiutati e sostenuti dalle loro insegnanti, Patrizia Piscopo e Giovanna Pergi e dallo storico locale Taurchini».
(Rom. Mos.)

ULTIME NEWS