Pubblicato il

Il Pincio non investe sul verde pubblico

CIVITAVECCHIA – Il bilancio del Comune non strizza l’occhio al verde pubblico. Lo rivela una situazione che si trascina da alcuni mesi, partita da via Cialdi, dove un platano è invaso da galerucelle, insetti che hanno causato una sheletrizzione delle foglie, oltre che un’invasione dell’area sottostante. Gli interventi sono stati eseguiti, ma per risolvere definitivamente il problema occorre attendere la prossima primavera, quando sarà possibile avviare un piano di endoterapia per l’albero malato. E’ emerso però che in città sono almeno 400, tra platani e olmi, gli alberi invasi da galerucella luteola, ed ogni terapia richiederebbe un costo medio di circa 30 euro. Mai effettuato però un censimento degli alberi, così come non esisterebbe un piano di investimento sugli impianti di irrigazione o sulla cura delle piante. Il Pincio però corre ai ripari: già da settembre potrebbero arrivare delle novità.

ULTIME NEWS