Pubblicato il

Il Polo Civico difende le Manutenzioni

ALVAROCIVITAVECCHIA – «I miliardi dell’Enel sono stati ottenuti semplicemente riaprendo una convenzione che altre amministrazioni non sono state capaci di riaprire». Inizia così la replica del Polo Civico-Italia dei Valori, alla nota in cui gli esponenti del Pd si sono detti scettici circa l’utilità della recente istituzione di un assessorato alle Manutenzione. «Paragonare questa nuova struttura alle semplici squadre speciali del passato – fa sapere il partito di Alvaro Balloni – ci sembra qualcosa di fuorviante. Per un ente locale – prosegue il Polo Civico – dedicare un apposito assessorato ai problemi della funzionalità delle strutture pubbliche, significa esprimere da un canto una reale consapevolezza della loro portata e dall’altro una precisa volontà di dotarsi di più efficaci possibilità di intervento, nonostante lo stratificarsi dell’incuria e la conseguente pesantezza della situazione con cui ci si confronta». Si augurano infine che all’assessorato alle Manutenzioni vengano sempre assegnate risorse umane e finanziarie adeguate «pena il rischio di un fallimento che riteniamo nessuno si auguri».

ULTIME NEWS