Pubblicato il

Juniores: Civitavecchia e Campo Oro tra le mura amiche

 di CARLO GATTAVILLA

CIVITAVECCHIA -La juniores nazionale del Civitavecchia ospita questo pomeriggio al Fattori (alle 15,30) l’Orvietana. Il tecnico dei nerazzurri ha fotografato gli umbri. «L’Orvietana ha una buona organizzazione difensiva – spiega Matteo Masini – e non a caso la loro retroguardia è una delle migliori in questo campionato. Una squadra ben strutturata, che comunque ha collezionato tre pareggi. Sono certo che verranno qui per cercare il risultato pieno ma troveranno un Civitavecchia motivato». I nerazzurri, pur venendo da due sconfitte consecutive, nel corso della settimana hanno mostrato miglioramenti sia sulla parte tecnica sia su quella tattica ma ancora ci sarà da lavorare tanto per mettere a punto una squadra completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione, quando faceva parte del torneo regionale. Per quanto riguarda la formazione, rimangono dubbi sull’impiego di Luciani, Befani e Mosconi.
E dai nazionali, agli juniores regionali. Il Quartiere Campo Oro di Marco Fattori, ospita al Tamagnini (alle 15,30) l’Olimpia. «E’ indubbiamente una gara difficile – attacca Fattori – ma non impossibile quindi penso non sia il caso di fasciarsi la testa prima di rompersela. Rispettiamo l’avversaria ma non saremo qui a farcele dare, insomma. Anche noi proveremo a dire la nostra: un test importante che farà vedere di che pasta siamo fatti». Al Quartiere Campo Oro tutti sono a disposizione, compresi Saladini e Massi, che rientrano dopo aver scontato la squalifica. Il Santa Santa Marinella, dal canto suo, si trasferisce in capitale, ospite del Casal Palocco. «Non conosco bene i loro valori – spiega Vincenzo Stivale, tecnico rossoblu – ma sarà una gara piena d’insidie anche se penso che il Palocco sia una compagine alla nostra portata. Dopo due pareggi, noi cerchiamo i tre punti». Santa Marinella caricato dalla prova positiva di sette giorni fa, quando i tirrenici impattarono con l’Olimpia, squadra che la scorsa stagione si classificò al secondo posto. «E’ stato un risultato che ci ha tenuto alto il morale – conclude Stivale – oggi dovremo scendere in campo con quella stessa mentalità». Tutti a disposizione i rossoblù.
Oggi si alza anche il sipario sul campionato provinciale, sempre della categoria juniores. Nel girone viterbese il Tolfa di Massimo Del Principe debutta alle 15 allo Scoponi contro la Foglianese mentre nel gruppo romano il San Gordiano sarà ospite alle 19 del Montespaccato.

ULTIME NEWS