Pubblicato il

Juniores regionale: in campo Civitavecchia, Ladispoli e Santa Marinella

CIVITAVECCHIA – Nel campionato juniores regionale, testa–coda fra la capolista Ladispoli e il Tuscania, cenerentola del torneo. I rossoblu di Livio Valle, reduci dalla sconfitta di sette giorni fa, sono obbligati all’immediato riscatto. Non saranno del match D’Aguanno e De Paolis (squalificati). Rinvigorito dal prezioso punto di sabato scorso, il Civitavecchia ospita al “Fattori” l’Anguillara. Mister Petronilli si aspetta dai suoi pupilli una sferzata d’orgoglio che possa allungare la striscia positiva contro una squadra ostica soprattutto al cospetto delle grandi. Il tecnico è intenzionato a rilanciare quei giovani usciti a pieni voti dall’ultimo confronto esterno. Operazione aggancio per il Santa Marinella. I ragazzi di Vincenzo Stivale ricevono il Fonte Meravigliosa che in classifica precede di tre lunghezze i rossoblu. Il tecnico tirrenico, dopo lo scialbo 0 – 0 col Tuscania ci va con i piedi di piombo.

ULTIME NEWS