Pubblicato il

Juniores regionali: il Campo Oro parte in terza a Ladispoli

di ROMINA MOSCONI

CIVITAVECCHIA – A conferma del fatto che ‘‘la classe del mago Fattori non è acqua’’ gli juniores del Campo Oro, che dopo anni di lontananza dai campionati regionali quest’anno non solo sono passati in questa categoria dopo aver vinto lo scorso campionato provinciale, ma hanno già iniziato il cammino con una vittoria in trasferta battendo il Ladispoli per 3-1.
La cronaca. I gialloverdi fin da subito dimostrano di che pasta sono fatti e già al 4’ Fantozzi manca la prima occasione anche se ad onor del vero è bravissimo il portiere della squadra di casa a negargli il gol ; al 18’ però ha Massi si invola su una fascia e serve un perfetto assist per Galoforo, che stacca di testa con perfetto tempismo e realizza il gol che sblocca il risultato. che ha insaccato di testa. I padroni di casa non restano guardare e dopo il gol subito cercano il riscatto ma la parata-prodezza del gialloverde Poduti permette al Campo Oro di rimanere sull’1-0. Ma se nel primo tempo i padroni di casa avevano inziato in sordina nella ripresa si scatenatno giocando con più convinzione e maggiore velocità mettendo per qualche minuto in difficoltà i Fattori boys che al 15’ subiscono al rete del pareggio dopo altre due belle parate di Poduti. Al 23’ però Ferro in fuga viene atterrato in area di rigore e Massi dal dischetto porta i gialloverdi sul 2-1. Ferro in grande giornata cerca fortemente il gol dell’ex, trovandolo a coronamento di una bella azione personale attorno alla mezz’ora. Una vittoria meritata frutto delle qualità dei singoli, che un allenatore del calibro di Marco Fattori è riuscito ad esaltare mettendole al servizio della squadra. In campo: Poduti, Scognamillo, Saladini, Costantini, Scognamiglio M., Bazzi, Scognamiglio E., Ferro, Galoforo, Fantozzi, Massi. A disposizione: Verzilli, Fronti, Trotta, De Martis, Miglionico, Cuomo. Sabato prossimo debutto tra le mura amiche del Tamagnini contro un Montefiascone ferito nell’orgoglio dopo il 3-0 incassato tra le mura amiche dall’Olimpia.

ULTIME NEWS