Pubblicato il

La ‘‘Civitafilm’’ nel galà dedicato al grande Totò

CIVITAVECCHIA – «Alla faccia del bicarbonato di sodio». Ovviamente la frase è del grande Antonio De Curtis, Totò, ed epiteto più opportuno non si potrebbe trovare, per descrivere il risultato ottenuto dalla ‘‘Civitafilm’’ di Civitavecchia. La società cittadina infatti, fondata dall’attore Piero Pacchiarotti, patrocinerà quest’anno la serata finale della IV edizione del ‘‘Cabaret Festival Premio Totò alla Comicità’’ in programma il 18 gennaio prossimo al Teatro di Costanzo Mattiello di Pompei. Pacchiarotti farà parte per il terzo anno consecutivo della giuria di qualità per l’assegnazione dei premi presieduta anche quest’anno da Liliana De Curtis, figlia di Totò. Durante la serata, saranno consegnati riconoscimenti speciali alla carriera a Marisa Laurito, ad Andrea Roncato e a Corrado Taranto, nipote di Nino, indimenticato artista partenopeo in occasione dei cento anni della sua nascita. Alla gara invece, parteciperanno giovani leve, selezionate da varie sedi settoriali durante tutto l’anno e gli 8 finalisti provenienti dall’Abruzzo, dalla Campania, dalla Calabria, dal Lazio, dal Piemonte e dalla Sicilia. La serata sarà accompagnata dal maestro Gino Accardo, dalla vincitrice del festival 50 anni e dintorni Chiara Lisi, dal corpo di ballo della Katymen dance capitanati da Mena di Maso e Michele Orefice e dalla bellissima modella Ivana Fusco.

ULTIME NEWS