Pubblicato il

La passione del tango conquista la Marina

CIVITAVECCHIA – Tutti i posti a sedere occupati e molta gente in piedi alla Marina per assistere, ieri sera, al travolgente ed emozionante spettacolo “Tangobsesion!”, nell’ambito del Civitavecchiainfestival. Un viaggio in quattro quadri, con le coreografie di Leonardo Cuello, nei diversi stili e forme plastiche in cui si esprime e si è espresso nel passato il tango, un incontro senza tempo con i suoni e le forme che ci hanno lasciato Pugliese, Canaro, Piazzolla e tanti altri. Dalla vulnerabilità dell’essere umano, l’oppressione, la discriminazione e l’esclusione del primo quadro, alla sensualità e all’eleganza del secondo quadro. Dall’amore e il romanticismo del terzo TANGOquadro, al tango contemporaneo. Un percorso in musica ed emozioni che ha entusiasmato il numeroso e caloroso pubblico, che ha potuto scoprire e conoscere l’evoluzione del tango dalla sua natura popolare, fino alla consacrazione nel mondo come ballo sensuale per eccellenza. Forza fisica ed eleganza, impeto e passione, leggerezza e trasporto: uno spettacolo ricercato ma che, senza dubbio, è piaciuto alla platea civitavecchiese.

ULTIME NEWS