Pubblicato il

La vedova Raciti incontra i giovani

SCUOLACIVITAVECCHIA – “Lo sport come veicolo di pace”. Marisa Grano, vedova dell’Ispettore Filippo Raciti deceduto a soli 38 anni durante gli scontri del 2 febbraio dello scorso anno, a margine dell’incontro di calcio Catania-Palermo, ha incontrato questa mattina gli studenti dell’Iis di via Adige. La signora Raciti ha voluto trasformare la tragica vicenda che ha segnato la storia della sua famiglia in un’occasione di dialogo e di crescita sociale percorrendo l’Italia con una serie di incontri con giovani, studenti, autorità politiche.

ULTIME NEWS