Pubblicato il

«Mancano le accompagnatrici, ci penseranno le volontarie»

CIVITAVECCHIA – Nove lavoratrici Aec in forza ad Etruria Servizi e sei volontarie scelte tra i genitori degli alunni della scuola Cesare Laurenti. Saranno queste le figure alle quali il Pincio ha affidato il controllo dei bambini a bordo dei nove pullman con i quali i piccoli raggiungeranno ogni mattina i nuovi plessi scolastici ai quali sono stati assegnati. «Mi piacerebbe sapere se queste persone si rendono conto della responsabilità che si stanno assumendo – ha domandato ieri mattina una mamma nel corso dell’incontro con l’assessore alla Scuola Attilio Bassetti – non conosco la loro formazione, certo è che si tratta di un impegno gravoso». Superficiale la risposta di Bassetti: «Non potevamo reperire diciotto persone formate – ha riferito – va detto però che la responsabilità civile di ciò che accade rimane a carico del trasportatore».

ULTIME NEWS