Pubblicato il

Le larghe intese non riescono a riunirsi

Saltano nella stessa settimana un Consiglio Comunle, due convocazioni della maggioranza e una conferenza dei capigruppo

Saltano nella stessa settimana un Consiglio Comunle, due convocazioni della maggioranza e una conferenza dei capigruppo

CONSIGLIOCIVITAVECCHIA – Una seduta del Consiglio Comunale che lo scorso lunedì è saltata per l’assenza di alcuni Consiglieri, una conferenza dei capigruppo andata deserta l’altra mattina e che quindi non ha potuto portare ad una nuova convocazione dell’assise. Non è tutto. Due riunioni di maggioranza, quella dello scorso giovedì e l’incontro di recupero previsto per il giorno successivo, senza nessuna prospettiva. Il primo giorno è stato proprio il Sindaco Gianni Moscherini a presentarsi all’appuntamento previsto per le 17,30, con oltre due ore di ritardo, inducendo gli amministratori a lasciare indignati il Comune prima del tempo. Venerdì la situazione è rimasta pressoché la stessa: solo una decina di persone, tra Consiglieri ed Assessori, rimasti ad attendere il primo cittadino che, per non tradire le abitudini ha dato forfait, poiché impegnato nella riunione sulla logistica coi Sindaci dei Comuni dell’asse Civitavecchia-Ancona. Due calendari diversi, quello di Moscherini e quello della Grande Coalizione da lui voluta, che da un po di tempo sembrerebbero destinati a non coincidere. Tra gli amministratori minimizzano, parlando di sovraccarico di lavoro e di coincidenze, seppure nella minoranza è forte il sospetto che le Larghe Intese del Sindaco si siano dilatate eccessivamente, tanto da obbligare Moscherini a fare buon viso a cattiva sorte. Adesso, al di la delle supposizioni e dei concetti individuali, rimane il problema della convocazione del Consiglio Comunale ‘‘di recupero’’. Per domani capigruppo sono stati nuovamente invitati a riunirsi per decidere in merito all’organizzazione della massima assise cittadina. Secondo appello in pochi giorni. Se neppure l’incontro di oggi dovesse riuscire a garantire il numero legale, il Consiglio sarà auto convocato.

ULTIME NEWS