Pubblicato il

Liberati critica sull'università

CIVITAVECCHIA – «La facoltà di Ingegneria della sicurezza è nata in questa città per offrire possibilità di occupazione immediata sul territorio, vista la grande richiesta di questa qualifica professionale ma anche alla luce degli spiacevoli incidenti sul lavoro a cui stiamo assistendo sempre con maggiore frequenza in quest’ultimo periodo». E’ intervenuta così Nadia Liberati, candidata al Consiglio provinciale per la lista Zingaretti, all’incontro di venerdì tra il Sindaco Moscherini ed un gruppo di studenti. La Liberati ha precisato inoltre: «Sono meravigliata del fatto che molti politici che fino a ieri erano all’oscuro del problema, ora si mostrano interessati ed impegnati nella questione. Viene da chiedersi – ha concluso – dove erano prima del 26 marzo».

ULTIME NEWS