Pubblicato il

Moscherini: "Presto una riunione con le forze dell'Ordine"

GIANNICIVITAVECCHIA – Il sindaco Gianni Moscherini è intervenuto per stigmatizzare gli ultimi episodi di esasperazione politica.
Informato in merito alla vicenda dei volantini anonimi e del falso comunicato stampa a firma di Claudio la Camera, il primo cittadino ha detto la sua: «Purtroppo devo registrare che da prima delle elezioni amministrative ci sono stati gruppi e personaggi che, nascosti nell’ombra, hanno aperto una stagione politica di calunnie e diffamazioni». Attribuisce il problema ad una degenerazione della politica: «Sono situazioni da stigmatizzare – ha fatto sapere Moscherini – a chi è stato oggetto di attacchi di questo genere va tutta la mia solidarietà». Riferisce inoltre di voler al più presto convocare una riunione con le forze dell’ordine, allo scopo di arginare un’abitudine sbagliata, ritenuta ormai troppo diffusa: «Ne parlerò con chi ha il compito di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica – ha aggiunto il Sindaco – occorre stabilire e difendere la libertà di pensiero e di parola, ma anche la facoltà di azione politica e amministrativa di chi è chiamato a governare questa città. Non tollereremo più – conclude – le prevaricazioni di coloro che intendono confrontarsi fuori dalle logiche imposte dalla democrazia».

ULTIME NEWS