Pubblicato il

Pari Opportunità, una delega ignorata dal Pincio

CIVITAVECCHIA – Le ultime iniziative organizzate dal Pincio nel settore delle Pari Opportunità, sembrerebbero destinate a far discutere. Mvd con l’ausilio di Alessandra Romano, coordinatrice del progetto, ha proposto al Comune una due giorni dedicata al tema ‘‘Elevare la qualità della vita della donna nel mondo del lavoro’’, con particolare riferimento al personale dipendente del Pincio. Invito accettato a Piazzale Guglielmotti e il 21 e 27 maggio l’assessore ai Servizi Sociali Chiara Guidoni ha favorito l’iniziativa. Un’unica svista: nessuno si è preoccupato di avvertire la delegata alle Pari Opportunità, Alessandra Pisani che avrebbe appreso degli incontri all’ultimo momento e solamente per caso. Così la Pisani non poteva partecipare all’iniziativa, mentre qualcuno già si domandava il motivo della sua assenza. «Il fatto che non sia stata coinvolta – ha spiegato la delegata – è grave, tuttavia credo nella delega che mi è stata affidata e spero ancora di poterla utilizzare per progetti sicuramente interessanti. A questo punto – ha concluso – al di la del mio rammarico, mi auguro che il Sindaco tenga in considerazione le mie proposte».

ULTIME NEWS