Pubblicato il

Pd, arrivano i primi commenti politici

CIVITAVECCHIA – All’indomani dell’ufficializzazione delle auto candidature per la costituzione del circolo territoriale del Partito Democratico, arrivano i primi commenti dal mondo politico. Aldo Gatti si è mostrato entusiasta: «I lavori di costituzione procedono in maniera unitaria – ha fatto sapere – la maggioranza è coesa e non ci sono problemi rilevanti». Gatti si è sbilanciato facendo un pronostico riguardo al futuro della nascente entità politica: «L’intenzione – ha aggiunto – è quella di portare il partito verso una posizione leader e di iniziare a lavorare per la gente». Nicola Porro mette in evidenza quelli che saranno gli strascichi di un accordo politico, per ciò che riguarda il Consiglio Comunale «nonostante le conflittualità e le complessità iniziali – ha dichiarato – siamo arrivati ad un punto di equilibrio dato dall’individuazione dell’organismo dirigente. Noi come lista – ha aggiunto – abbiamo auspicato il coinvolgimento nel Pd dei consiglieri comunali eletti, questo è un dato positivo poiché da amministratori, essendo organici ai quadri dirigenti possiamo assolvere meglio al nostro mandato». Aria di burrasca invece sul fronte della lista Letta. Stefano Palmeri si sarebbe visto depennare uno dei tre nominativi in lista per il direttivo, protocollati all’Utac «Non mi sembra il massimo della democrazia – ha affermato – presenterò ovviamente ricorso, poiché ritengo di essere stato vittima di un’ingiustizia».

ULTIME NEWS