Pubblicato il

Prc: "Faremo battaglie costruttive per i lavoratori di Tvn"

CIVITAVECCHIA – Dopo la giornata di dibattito, organizzata lo scorso giovedì alla Compagnia Portuale sullo spinoso tema della sicurezza a Torre Valdaliga Nord, i circoli di Rifondazione Comunista preannunciano altre iniziative, come ad esempio interventi di sensibilizzazione verso le diverse istituzioni competenti. Dal Prc fanno sapere di una interrogazione parlamentare presentata dai deputati Zipponi e Rocchi «L’obiettivo non è la polemica – affermano – ma un cambiamento nelle condizioni materiali di lavoro». Avvertono tra l’altro che i maggiori rischi per la sicurezza a Tvn, deriverebbero da carenze strutturali difficilmente modificabili, individuate sia nel progetto che nelle tecniche di costruzione «Occorre quindi – si legge in una nota – una comune determinazione della Regione e del Governo, che hanno preso impegni su cui siamo intenzionati a vigilare, ma anche del Sindaco Moscherini che pare in difficoltà a smarcarsi da Enel, per rappresentare l’interesse dei lavoratori».

ULTIME NEWS