Pubblicato il

Prevenzione incendi: ordinanza a Ladispoli

di ROMINA MOSCONI

 

LADISPOLI – Parte a Ladispoli l’importante e necessaria campagna di prevenzione degli incendi estivi. La giunta Paliotta, quindi, si conferma al in prima linea nella lotta contro gli incendi. Paliotta e la sua equipe in queste ultime ore hanno emesso un’ordinanza con la quale fino ala 30 settembre si impone ai proprietari dei terreni presenti su tutto il territorio comunale di mantenere un’area pulita rispetto alle assi stradali, di non accendere fuochi in prossimità di aree boscate e di tenere puliti giardini e pertinenze di abitazioni. “Cresce il rischio di incendi per autocombustione o per mano di piromani – ha spiegato in una nota il primo cittadina della città costiera – confidiamo nella collaborazione di tutti per garantire la sicurezza ed evitare di creare involontariamente i presupposti per situazioni di pericolo”. L’ordinanza intima ai proprietari dei terreni anche di non accendere fuochi nelle zone dove sussista pericolo di propagazione senza aver comunicato alla Polizia Locale ed al Comando Stazione del Corpo Forestale di Stato di Manziana la data dell’abbruciamento, l’area in cui questo avverrà, gli addetti all’operazione e le cautele adottate per scongiurare ed evitare la propagazione delle fiamme. I proprietari dei terreni, inoltre, saranno ritenuti responsabili di danni che dovessero derivare dalla loro negligenza e dal mancato rispetto delle direttive emanate dall’Amministrazione comunale di Ladispoli.

ULTIME NEWS