Pubblicato il

Quartullo nei panni di un cantante

Nelle battute una divertente comicità spensierata che fa riflettere L’ attore in scena con la commedia ‘‘Ultima Chiamata di Josiane Balasko

Nelle battute una divertente comicità spensierata che fa riflettere L’ attore in scena con la commedia ‘‘Ultima Chiamata di Josiane Balasko

CIVITAVECCHIA – Pino Quartullo protagonista alla Sala Umberto di Roma con lo spettacolo “Ultima chiamata”, commedia francese dell’autrice teatrale e cinematografica Josiane Balasko, un grande successo nella scorsa stagione a Parigi. L’edizione italiana è interpretata e diretta dall’attore civitavecchiese che condivide il palco con il concittadino Gianni Fusini, ma anche Paola Tiziana Cuciani, Roberto Fazioli e Lavinia Savignoni. Quartullo in questo spettacolo dà “prova di una comicità spensierata e riflessiva allo stesso tempo” come hanno sottolineato numerosi critici. Alex Martini è infatti un cantante narciso ed egoista, senza prendersi troppo sul serio; accanto a lui una “psicopompa” (in vita era stata una maitresse “d’età”) che aiuta l’incredulo e sbigottito Alex a prendere consapevolezza del suo “trapasso”, sfoggiando tutta la sua verve comica. Moltissimi i riferimenti al Dickens di “Canto di Natale” e a pellicole come “Ghost” o “What women want”.

Mat.Mar.

ULTIME NEWS