Pubblicato il

&quot;Falsi d'Autore&quot;. Quando la fotografia incontra la pittura <br /><br />

di VIVIANA SERRA

 

CIVITAVECCHIA -Lunedì prossimo, 31 marzo, alle  11, presso l’Aula Cutuli del Comune di Civitavecchia, sarà presentato, nel corso di una conferenza stampa, il progetto culturale “FALSI D’AUTORE”, una contaminazione tra pittura e fotografia. Ventotto fotografi laziali sono stati chiamati a relazionarsi con i capolavori della pittura dal ‘400 ai giorni nostri. Ispirandosi, ciascuno, al quadro loro assegnato per sorteggio, lo hanno reintepretato secondo le loro personali griglie sia teoriche che estetiche.
Il risultato ottenuto è quello di un triplice confronto; tra i linguaggi figurativi dell’originale e quelli del falso, tra le tecniche pittoriche e quelle fotografiche, nonché un discorso sull’attualizzazione dei contenuti ideologici delle opere.
La mostra, nel grande formato 70×100, sarà aperta fino a sabato 5 aprile, alle 17,30 presso la Rocca Medievale di Civitavecchia, all’interno del porto storico.
L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale Spartaco e l’Associazione Francesco Forno e gode del patrocinio della Città di Civitavecchia e dellla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF).
La società Molinari ha contribuito economicamente alla realizzazizone di questo progetto culturale.
Nel corso della conferenza stampa, inoltre, i responsabili dell’Associazione Francesco Forno presenteranno anche l’insieme delle manifestazioni già programmate per il periodo da maggio a settembre di quest’anno. 

ULTIME NEWS