Pubblicato il

"L'inafferrabile Weltanschauung del pesce rosso" di Fabrizio Gabrielli finalista del premio ''Nabokov''

di ROMINA MOSCONI

 

CIVITAVECCHIA – Alla sua prima esperienza letteraria il giovane scrittore civitavecchiese, Fabrizio Gabrielli, continua a mietere successo con il suo “L’inafferrabile Weltanschauung del pesce rosso” che dopo aver entusiasmato i tanti lettori che hanno acquistato il suo libro, è ora finalista del Premio Internazionale “Nabokov”. Lo scrittore nostrano quindi, dopo i successi ottenuti alla Fiera del libro di Torino e le numerose presentazioni a Roma, Lucca, Tarquinia e Monte Romano, è entrato nella cinquina dei finalisti di questo prestigioso Premio Internazionale di letteratura al quale partecipano ogni anno centinaia di scrittori in lingua italiana nelle sezioni narrativa, poesia e saggistica, vedrà la premiazione dei vincitori a Roma a ottobre. Questo concorso, organizzato dall’agenzia letteraria ‘‘Interrete’’ è lo specchio del sistema editoriale puntato sul mondo dei nuovi scrittori e Fabrizio Gabrielli con il suo libro così innovativo da leggere tutto d’un fiato (edito dalla Prospettiva editrice), rappresenta un sicuro successo.

ULTIME NEWS