Pubblicato il

Rdb: «La colpa dei disagi è del sindaco»

CIVITAVECCHIA – Nella polemica tra i dipendenti comunali e i genitori dei bambini che frequentano gli asili di via Pinelli e via dell’Immacolata, che lamentano disservizi a causa delle frequenti assemblee dei lavoratori del Pincio, si inserisce il sindacato Rdc Cub per il pubblico impiego. L’organizzazione sindacale torna ad accusare il sindaco Gianni Moscherini: «Totale solidarietà alle mamme e utenti delle scuole materne che si vedono private di pasti pagati e coinvolte in disagi logistici – afferma Flavio Zeppa in una nota -ma il merito dei disagi all’utenza è tutto del sindaco e lui stesso dovrebbe rimborsare gli utenti penalizzati». Richiamano nuovamente all’ordine il primo cittadino quelli di Rdb Cub: «Basta coi proclami di assenteismo e con le minacce di provvedimenti disciplinari- fanno sapere – il sindaco applichi le regole».

ULTIME NEWS