Pubblicato il

Respinto l’odg di Petrelli contro la cocombustione

CONSIGLIOCIVITAVECCHIA – Un ordine del giorno su Tvn rimasto al palo, quello presentato in consiglio comunale da Vittorio Petrelli (AeL) che ribadiva il no alla cocombustione nella centrale Enel previo utilizzo di Cdr e imponeva l’inserimento nella accordo tra il Sindaco e la Spa di una riduzione del 30% di So2 e di polveri. Moscherini si è mostrato sostanzialmente d’accordo, mentre la maggioranza non ha gradito alcune posizioni assunte in merito dall’opposizione. Decisamente contrario all’ordine del giorno Alessandro Manuedda dei Verdi, che ha votato contro insieme alla maggioranza, mentre l’opposizione si è astenuta. Atto respino nonostante lo zelo di Petrelli.

ULTIME NEWS