Pubblicato il

Ricordati i Caduti del Mare

CIVITAVECCHIA – Cerimonia breve ma intensa, questa mattina, in ricordo dei Marinai Scomparsi in mare. La commemorazione è avvenuta nel giorno in cui l’allora Capo di Stato Maggiore della Marina Militare e comandante della Forze Navali Mobilitate Ammiraglio Thaon de Revel poneva la firma al “Bollettino della Vittoria sul Mare” nel 1918.
Primo appuntamento davanti al Monumento ai Caduti del Mare da poco inaugurato proprio all’ingresso del lungomare Thaon De Revel, alla presenza del comandante della COMMEMORAZIONECapitaneria di Porto Piero Pellizzari, dell’assessore Attilio Bassetti in rappresentanza del Pincio e di una rappresentanza dell’associazione Marinai di Italia.
Tutti si sono poi spostati al porto dove, dalla banchina di fronte al Forte Michelangelo, è salpato il pattugliatore d’altura Dattilo, per deporre tra le onde una corona in onore di quanti hanno sacrificato la vita in nome della Patria, facendo del Mare il proprio sacrario.

ULTIME NEWS