Pubblicato il

Rigori fatali ai giovanissimi del&nbsp;Civitavecchia <br />

CALCIO di ROMINA MOSCONI

CIVITAVECCHIA -Un secondo posto dal sapore amaro per i giovanissimi sperimentali (classe ‘94) del Civitavecchia di mister Andrea Rocchetti che nel torneo svoltosi a Marina di San Nicola, organizzato dalla Virtus Ladispoli hanno ceduto ai rigori per 9-8 ai padroni di casa. Nella finalissima i nerazzurri hanno chiuso i tempi regolamentari impattando 1-1 con la rete di Intragna al 25esimo della ripresa. «La partita è stata affrontata dai nostri ragazzi in maniera esemplare – ha sottolineato mister Rocchetti – abbiamo condotto la gara fin dal primo minuto con grande determinazione consapevoli dei nostri mezzi. Al 10’ del primo tempo da una nostra grossa ingenuità difensiva gli avversari si sono portati in vantaggio. Sebbene sotto di una rete i ragazzi hanno continuato a giocare a viso aperto senza esitazione esprimendo un ottimo calcio e creando buone opportunità per ristabilire la parità. Nella ripresa partenza spedita dei nostri, al 5’ azione tutta in velocita’ conclusa con Caserta e respinta dal portiere avversario. A seguire è cresciuta sempre di più la nostra pressione nella loro area, premiata al 25’ con il gol di Intragna bravo a ribadire in rete una corta respinta della difesa del Ladispoli. Ringrazio i ragazzi per la grande prova offerta, ma una riconoscenza particolare la merita Marcoaldi, eccezionalmente schierato in porta per l’assenza dei nostri portieri». In campo: Marcoaldi, Caserta, Petronilli, Feuli, Scognamiglio, Miglionico, Borgna, Cherubini, Mariani, Intragna e Branco.
Il prossimo appuntamento per i nerazzurri è fissato per il prossimo lunedì allo Scoponi per al finale del torneo promosso dalla Cm; dal 5 giugno in poi parteciperanno al Torneo promosso dal Cerveteri.

ULTIME NEWS