Pubblicato il

Risate e divertimento con Marco Marzocca

di LUCA GUERINI

 

CIVITAVECCHIA – I duemila posti a sedere disponibili per lo spettacolo “Il bel Paese” di Marco Marzocca erano tutti occupati e molti civitavecchiesi hanno deciso di assistere allo show del comico lanciato dalla coppia Guzzanti-Dandini in piedi. Si stima dunque che presso La Marina ci siano stati circa cinquemila persone per una piece di indubbio valore. In scena i dubbi, le contraddizioni e l’amara ironia che si cela nella vita di ognuno di noi, negli usi e costumi delle nostre famiglie. Protagonista sul palco l’attore di Zelig è stato il re della serata con le divertenti interpretazioni del notaio presentato nel programma “Pippo Chennedy Show” e del maggiordomo Ariel che ha conquistato il grande pubblico grazie alla trasmissione di Canale5. Sul palco insieme al protagonista due spalle di eccezione del calibro di Max Paiella e Luca Sarcinella. Il primo ha aperto la serata con una serie di caratterizzazioni dei personaggi di punta MARCOdella musica pop italiana da Ligabue a Carmen Consoli passando per Piero Pelù e Eros Ramazzotti. Il chitarrista è stato interrotto dall’irruzione in scena del celebre notaio che ha, tra le risate della platea, annunciato il programma politico del suo partito che prevedeva come primo punto il prosciugamento dello Ionio al fine di risolvere l’annosa questione dello stretto di Messina. Luca Sarcinella, invece, ha vestito i panni che a Zelig furono di Claudio Bisio con una simpatica serie di giochi di parole ed equivoci. 

Intanto domani sera torna l’appuntamento con la musica. Protagonisti alle ore 21 sul palco allestito alla Marina saranno Le Vibrazioni. Il gruppo nato a Milano nel 1999 è stato già ospite della nostra città qualche anno fa nel carrozzone del Tim Tour. La platea locale tornerà dunque ad applaudire la band di MARCOFrancesco Sarcina che proporrà alcuni estratti del nuovo album En Vivo, già in vetta alle classifiche discografiche nazionali. Dal 2003 quando la band ottenne il successo del grande pubblico con “Dedicato a te” i successi non sono mancati complice una raffinata composizione musical e la dote vocale del leader. Nella scaletta della serata immancabili dunque brani come “In una notte d’estate”, “Vieni da me” o il sanremese “Ovunque andrò”. I quattro elementi della band sono: Francesco Sarcina, autore e compositore; Stefano Verderi, chitarrista e tastierista; Marco Castellani, bassista e Alessandro Deidda, batterista.

ULTIME NEWS