Pubblicato il

San Giuseppe, doppia festa con la Fondazione Cariciv

CACCIAGLIACIVITAVECCHIA – Non potevano esserci giornate migliori che quella dedicate a San Giuseppe per annunciare il nuovo progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, in favore proprio della chiesa di Campo dell’Oro, dedicata al santo. Questo pomeriggio, infatti, nel corso della solenne messa celebrata dal vescovo, mons. Carlo Chenis, il parroco della chiesa, don Giuseppe Lamanna, ha colto l’occasione per ringraziare il presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ., Vincenzo Cacciaglia ed il coordinatore della commissione volontariato, filantropia e beneficenza, Adriano Sansonetti, entrambi presenti, per il nuovo sostegno. «E’ la seconda volta – ha infatti spiegato – che l’ente ci è vicino».
Dopo il finanziamento per l’aula computer ed un progetto che coinvolgeva giovani e meno giovani, questa volta con circa 5 mila euro l’attenzione è stata focalizzata sui microfoni del teatro e l’impianto fonico, ma anche sul campetto polivalente di basket e pallavolo, con l’acquisto di canestri e reti.
«Vogliamo essere vicini ai giovani – hanno spiegato Cacciaglia e Sansonetti – e soprattutto alle parrocchie che, per loro, sono centri di aggregazione importanti, ‘‘puliti’’, dove si è seguiti e dove lo stare insieme non degenera e sfocia in episodi come quelli del bullismo». Un augurio poi dal Vescovo. «Ci troviamo spesso con la Fondazione Cariciv ad inaugurare progetti – ha spiegato mons. Chenis – speriamo che Dio gli conservi l’abitudine ad aiutare gli altri con questi importanti finanziamenti».

ULTIME NEWS