Pubblicato il

Scontro sull’Aurelia, 45enne in prognosi riservata

Tarquinia. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio intorno alle 15 nei pressi dello svincolo per Riva dei Tarquini Michele Gianiorio di Montalto viaggiava a bordo di una Fiat Marea. È stato trasportato in elicottero presso l’ospedale Gemelli di Roma con trauma toracico Altre due persone, una di Capranica e l’altra di Cellere, sono rimaste ferite e ricoverate presso il nosocomio etrusco. Dinamica al vaglio della Polstrada

Tarquinia. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio intorno alle 15 nei pressi dello svincolo per Riva dei Tarquini Michele Gianiorio di Montalto viaggiava a bordo di una Fiat Marea. È stato trasportato in elicottero presso l’ospedale Gemelli di Roma con trauma toracico Altre due persone, una di Capranica e l’altra di Cellere, sono rimaste ferite e ricoverate presso il nosocomio etrusco. Dinamica al vaglio della Polstrada

INCIDENTETARQUINIA – È stato ricoverato al Gemelli di Roma ed è in prognosi riservata il 45enne di Montalto di Castro Michele Gianiorio, rimasto coinvolto in un brutto incidente avvenuto nel pomeriggio intorno alle 15 sull’Aurelia, all’altezza dello svincolo per Riva dei Tarquini. Il ragazzo viaggiava a bordo di una Fiat Marea station wagon blu in direzione nord, verso Grosseto, quando la macchina ha iniziato a sbandare: ha urtato contro il guard rail, contro una cunetta e poi ha finito la sua corsa fuori strada. In quel momento sopraggiungeva un’Audi A3 che si è schiantata contro il mezzo già in preda ad una carambola. Due persone sono rimaste ferite e trasportate con l’ambulanza presso l’ospedale di Tarquinia, ma secondo quanto si è appreso non sarebbero gravi. Secondo le prime sommarie informazioni si tratta di due giovani del Viterbese, uno di Capranica e l’altro di Cellere. Al lavoro gli uomini della polizia stradale di Tarquinia che in un primo momento non hanno potuto identificare l’uomo, gravemente ferito, perchè non aveva con sé i documenti. Le condizione del montaltese, subito apparse critiche, hanno richiesto l’intervento immediato dell’elicottero del 118, il Pegaso 33, per il trasporto presso il nosocomio romano. Secondo quanto si è appreso il giovane avrebbe riportato un INCIDENTEtrauma toracico con conseguenze ai polmoni, ma ce la potrebbe fare. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione per coordinare la viabilità sulla statale e i vigili del fuoco. Al vaglio della Polstrada la dinamica dell’incidente: da chiarire ancora chi fosse alla guida dell’auto e soprattutto le cause che possono avere generato lo sbandamento del mezzo.Fortunatamente, grazie al guard-rail è stato evitato uno scontro frontale che avrebbe potuto generare conseguenze ben più gravi.
Ale.Ro.

ULTIME NEWS