Pubblicato il

Scoperta tomba: trovati 11 scheletri, 3 sarcofagi e bronzi

TARQUINIA – E’ stata scoperta quasi del tutto una delle tombre rinvenute nei pressi dei terreni di via Madonna del pianto dove da tempo ormai stanno lavorando gli archeologi della Sprintendenza dell’Etruria meridionale che hanno preso in custodia il terreno dopo lo stop al cantiere per la costruzione delle due palazzine da dieci appartamenti ciascuna. Nella tomba, con soffitto franato, secondo quanto si è appreso, sarebbero stati ritrovati 11 scheletri, alcuni anche di bambini, 3 sarcofagi e diversi vasi in bronzo. Si tratterebbe di una tomba risalente al terzo secolo avanti cristo, nel periodo ellenistico, non violata, almeno in epoca recente. Non si sbilancia sul ritrovamento la Soprintendente Maria Cataldi: «Dobbiamo lavorare ancora una decina di giorni, poi faremo il punto della situazione. Non abbiamo scavato soltanto questa tomba, ma anche altre».

ULTIME NEWS