Pubblicato il

Sinistra Arcobaleno parla di idee e cambiamento

Assemblea pubblica nella sala della Cpc alla presenza di Gino De Paolis

Assemblea pubblica nella sala della Cpc alla presenza di Gino De Paolis

CIVITAVECCHIA – Assemblea pubblica della Sinistra Arcobaleno nel pomeriggio di oggi, in cui sono stati affrontati i temi della politica locale in vista delle elezioni. Presso i locali della Compagnia Portuale, alle 18,00 erano presenti tutti i rappresentanti dei partiti che compongono la coalizione, Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, Comunisti Italiani e Verdi. Proprio a quest’ultimo partito è toccata l’apertura dei lavori, incentrata sulla volontà da parte dell’estrema sinistra, di tornare ad occupare un consistente posto di riguardo nel panorama politico cittadino. A seguire l’intervento del dottor Ghirga, che ha spiegato quelli che sono i danni prodotti dall’amianto e dall’arsenico, denunciando il silenzio della politica e dei sindacati riguardo ai problemi legati ai luoghi di lavoro. Campanella invece ha fatto una panoramica sulla situazione riguardante il mondo della scuola, ricusando le ultime modifiche al sistema dell’istruzione. E’ quindi intervenuto il candidato al Consiglio Provinciale, Gino De Paolis, facendo un discorso orientato sui compiti della Provincia di Roma. Ha ripreso i temi trattati in precedenza, lodando la coalizione che lo sta sostenendo: «Mai vista una sinergia così positiva ed una discussione così aperta – ha dichiarato – sarò il catalizzatore di queste idee e progettualità, espresse da chi oggi vorrebbe una politica ed una società diversa – ha aggiunto De Paolis – al centro della quale vengono posti i problemi e le esigenze reali della gente». Un appuntamento che ha riscosso un discreto successo di pubblico «Queste iniziative – ha concluso il candidato – devono ripetersi frequentemente».

ULTIME NEWS