Pubblicato il

Socialisti in cerca di un presidente

di ANTONIO FONTANELLA

CIVITAVECCHIA – Non c’è chiarezza per quanto riguarda la candidatura del presidente che guiderà i Socialisti in occasione delle elezioni provinciali del prossimo mese.
Dopo il veto messo dal candidato sindaco per la città di Roma, Francesco Rutelli, che non ha gradito la scesa in campo di Grillini proprio per i Socialisti, si è aperto una voragine interna al centrosinistra, che ha portato il candidato presidente per la Provincia di Roma Nicola Zingaretti a mettere in standby la confluenza dei Socialisti nella coalizione.
Diverse le riunioni tra Zingaretti e Rapisardo Antinucci, uno dei vertici della costituente, che però non hanno portato alla definizione della controversia. Alla fine il nome del candidato che guiderà il partito non si conosce ancora, si sa solo che quasi sicuramente i Socialisti correranno da soli.
Intanto sabato il Partito Democratico aprirà a piazza Fratti la campagna elettorale.
Prevista per le 17 una manifestazione a carattere pubblico, alla quale parteciperà il candidato alle provinciali per il collegio 19, Mauro Guerrini e l’ex sindaco di Santa Marinella, in corsa per la Camera dei Deputati, Pietro Tidei.

ULTIME NEWS