Pubblicato il

Sulpm: «Battaglia sull’abuso dei contratti»

CIVITAVECCHIA – Il segretario territoriale del sindacato di Polizia Municipale Sulpm, Roberto Taranta, interviene sulla questione relativa alla mancata stabilizzazione dei vigili precari e fa sapere che l’unica battaglia legale che le parti sociali porteranno avanti, sarà quella riguardante un uso improprio dei contratti a tempo determinato. «Lasceremo giudicare alla gente chi da tutta questa storia ne uscirà più pulito – afferma Taranta – e quando sarà il momento ci ricorderemo di quando l’amministrazione comunale decise di mettere la Polizia Municipale in un angolo». Il sindacalista approfitta per ringraziare gli agenti che per tre anni hanno lavorato in mezzo alla gente: «Lo faccio io perché chi lo dovrebbe fare è troppo occupato a studiare il modo migliore per dare loro il benservito e chiedo scusa per non essere riuscito a raggiungere il traguardo auspicato della stabilizzazione».

ULTIME NEWS