Pubblicato il

Tuscia Rock festival: si accende l’estate montaltese

Ieri presentazione ufficiale del cartellone estivo alla presenza del sindaco carai e dell’assessore rossi In programma anche esibizioni di star al parco di Vulci: Max Gazzè e Caparezza

Ieri presentazione ufficiale del cartellone estivo alla presenza del sindaco carai e dell’assessore rossi In programma anche esibizioni di star al parco di Vulci: Max Gazzè e Caparezza

tusciaMONTALTO – Si è svolta ieri alla presenza dell’assessore al Turismo e Spettacolo del Comune di Montalto di Castro, Gabriele Rossi, la conferenza stampa di presentazione della programmazione estiva 2008 della cittadina tirrenica. Evento clou dell’estate montaltese, la terza edizione del ‘‘Tuscia Rock Festival’’. Confermate le date, dal 16 al 21 luglio, confermata la location dello scorso anno (piazzale del Palombaro), confermati anche gli ospiti. Si parte il 16 luglio con la Premiata Forneria Marconi, il 17 tocca ai Miura, il 18 ai Matmata, il 19 Osama & Davide Jackson (Van der Graf Generator), il 20 gli Achtung Babies e il 21 grande chiusura con Marlene Kuntz. «Il Tuscia Rock più rock di tutte le edizioni – ha commentato il direttore artistico Mario Sperandei – un festival ricco di nomi e di contenuti artistici che non deluderà il grande pubblico di Marina di Montalto». Una settimana all’insegna della grande musica che vedrà ancora protagonista la cittadina castrense. L’assessore Gabriele Rossi, parla nel suo complesso di una «programmazione importante che mira più alla qualità che alla quantità degli appuntamenti». «Partiamo il 5 luglio – aggiunge Rossi – e poi non ci fermeremo più fino alla fine di agosto. Montalto si comincia a riempire di turisti ed il nostro compito è quello di far sì che il loro soggiorno sia il migliore possibile in modo che ritornino anche nei prossimi anni. Il Tuscia Rock – continua – è certamente la manifestazione principe di questa estate e siamo stati ben lieti di ospitarla per il secondo anno consecutivo». Da Sperandei e Mirko Cucci, un personale ringraziamento al sindaco Salvatore Carai e all’assessore Rossi, per aver confermato la fiducia alla manifestazione. L’obiettivo di Comune e organizzatori della Sevensounds è quello di superare le 70.000 presenze fatte registrare lo scorso anno e a giudicare dal parterre dei cantanti non dovrebbe essere così difficile. L’estate montaltese si accende anche di altri eventi come il Festival di Vulci che vede scendere in campo esibizioni come quelle di ‘‘Max Gazzè’’ e i ‘‘Caparezza’’, l’accademia nazionale di danza, sfilate di moda al mare. «Forse – dicono dal Comune – sarà il miglior cartellone estivo di tutta la provincia».

ULTIME NEWS