Pubblicato il

Tvn, operaio cade da una impalcatura per un malore

Un ragazzo di 27 anni della ditta Imca è rimasto ferito questa mattina nel cantiere Enel. Da una prima ricostruzione, aveva interrotto il lavoro a causa di alcuni capogiri e stava scendendo da 30 metri di altezza. Un ponteggio ne ha arrestato il volo, di 3 metri. Trasportato al san Paolo, ha riportato contusioni e fratture costali

Un ragazzo di 27 anni della ditta Imca è rimasto ferito questa mattina nel cantiere Enel. Da una prima ricostruzione, aveva interrotto il lavoro a causa di alcuni capogiri e stava scendendo da 30 metri di altezza. Un ponteggio ne ha arrestato il volo, di 3 metri. Trasportato al san Paolo, ha riportato contusioni e fratture costali

CIVITAVECCHIA – Un operaio metalmeccanico di 27 anni, E. M., appartenente alla ditta Imca di Civitavecchia, è caduto stamani da un ponteggio allestito a circa 30 metri di altezza su uno dei “gruppi caldaia” dell’impianto Enel di Torrevaldaliga Nord dove stava lavorando. L’uomo, sarebbe stato colto da malore, mentre era all’inizio del turno di lavoro. Fortunatamente un ponteggio sottostante, a carica 3 metri da dove si trovava l’operaio, ne ha arrestato la caduta. Immediati i soccorsi del servizio medico di cantiere. Da una prima ricostruzione, quando è stato soccorso dai medici del presidio interno e dai responsabili della sicurezza, l’operaio ha dichiarato che durante le operazioni di lavoro accusava dei capogiri e pertanto aveva deciso di sospendere le attività lavorative. L’intervento medico, prima dell’immediato trasferimento al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia, ha verificato lo stato di coscienza dell’infortunato, la mobilità degli arti e tutti i parametri vitali. 
L’uomo sarà tenuto sotto osservazione nell’astanteria del pronto soccorso dell’ospedale S. Paolo di Civitavecchia. Secondo quanto si apprende dagli ambienti medici, l’operaio, da un primo esame, ed in attesa di una visita ortopedica più approfondita, avrebbe riportato alcune fratture costali e qualche problema alla prima vertebra verticale. Le radiografie hanno comunque escluso la frattura del femore che inizialmente i medici sospettavano. Nel corso delle prossime ore l’uomo sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti, ma le sue condizioni non sembrano gravi.  (SEGUE)

ULTIME NEWS