Pubblicato il

Udc, Delmirani candidata alle provinciali

DAMIRIACIVITAVECCHIA – Ancora sorprese in vista delle elezioni provinciali. Anche l’Udc, secondo forti indiscrezioni avrebbe raggiunto un accordo sulla scelta del candidato consigliere che scenderà in campo al fianco di Armando Dionisi nella corsa per Palazzo Valentini. Una serie di confronti interni al partito, dopo la decisione a livello nazionale di partecipare alle provinciali senza aderire al Pdl, hanno fatto sfumare quello che sembrava un dato certo, ossia la scesa in campo del vicesindaco Gino Vinaccia. «Aspettiamo che il segretario provinciale del partito decida insieme a noi» fece sapere la scorsa settimana il coordinatore cittadino Pietro Messina, all’indomani della mancata riunione programmata per trovare una sintesi interna. La quadratura al momento sembrerebbe trovata negli ambienti dell’Udc. Dei sei nomi messi sul tavolo, ne sarebbe rimasto solamente uno, quello di Damiria Delmirani, da pochi giorni delegata dal Sindaco alla Fondazione dell’Università. Con lei a condividere la lista contenente i papabili, c’erano Gianfranco Bergodi, Mirko Cerrone, Gianni Zoi, Marco Di Gennaro e lo stesso Vinaccia. Un venerdì intenso quindi per il partito di Casini, che ha portato ad ulteriori due giorni di confronto e verifica dei nomi. Alla fine però il nodo sembrerebbe sciolto e già per la giornata di oggi ci si aspetta l’ufficializzazione della figura di Damiria Delmirani, candidata alle provinciali. Nessun candidato ALESSIAè stato invece espresso per le elezioni politiche. Intanto nel pomeriggio di ieri si è appresa la candidatura alla camera dei deputati di Alessia Calanni per il Partito del Popolo della Libertà. Trentaduesima posizione per lei, certamente non una delle migliori, dopo il rincorrersi delle voci che nei giorni scorsi la annoveravano tra le proposte di casa An. Sempre sul fronte del Pdl, Mauro Ranieri della Dc per le Autonomie ha espresso parere favorevole nei confronti della candidatura di Enrico Zappacosta alle provinciali: «Nelle ultime competizioni elettorali, Zappacosta è risultato tra i più votati – ha fatto sapere Ranieri – a lui va la nostra stima e l’appoggio di tutto il Pdl».

ULTIME NEWS