Pubblicato il

Udc, risposta giudiziaria a Pierotti

CIVITAVECCHIA – Sull’episodio dei volantini a piazzale Guglielmotti, interviene l’Udc: «E’ nota a tutti la inesistente credibilità personale e politica del signor Angelo Pierotti – si legge in una nota – testimoniata, fra l’altro, dalla sua “cacciata” dal movimento dei Riformisti». Il partito di Messina rincara la dose: «Rappresentante di se stesso o strumento di altrui interessi, egli non merita altra risposta che quella giudiziaria. In quella sede – aggiungono – sarà chiamato a dar conto del suo rozzo modo di agire fatto di farneticanti accuse e di intollerabili ingiurie personali e obbligato a corrispondere a coloro che ha offeso un risarcimento che sarà devoluto in beneficenza». L’Udc prosegue: «Se, infatti, è pur vero che raglio d’asino non giunge in cielo, non si può comunque permettere a questi mediocri e patetici guitti di svilire la vita politica della nostra città».

ULTIME NEWS