Pubblicato il

Un contributo di maternità dalla Regione

La Regione Lazio con L.R. n. 26 del 28/12/2007 ha stabilito di concedere un contributo “una tantum” di maternità. Le donne che risiedono da almeno un anno nel territorio laziale devono presentare la domanda al Comune di Civitavecchia. In particolare, i requisiti richiesti sono la nascita o l’adozione dal 1° gennaio al 31 dicembre 2008 e l’indicatore della situazione economica (Isee) deve essere inferiore o uguale a 20 mila euro. Le domande di contributo devono essere presentate dalle donne aventi diritto al Comune di Civitavecchia entro il 30 ottobre per le nascite o le adozioni avvenute nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 settembre 2008. Entro il 31 gennaio 2009 per le nascite o le adozioni avvenute nel periodo compreso tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2008.CIVITAVECCHIA –

ULTIME NEWS