Pubblicato il

Violentava la cameriera minorenne: denunciato ristoratore

Montalto di Castro. Il fatto sarebbe accaduto più volte, indagano i carabinieri di Tuscania

Montalto di Castro. Il fatto sarebbe accaduto più volte, indagano i carabinieri di Tuscania

MONTALTO DI CASTRO  – Un ristoratore di Montalto di Castro è stato denunciato per violenza sessuale nei confronti di una giovane di 17 anni, sua dipendente in qualità di cameriera. L’ultimo fatto sarebbe avvenuto due giorni fa, quando all’interno dell’esercizio commerciale, l’uomo avrebbe approfittato del momento in cui era rimasto solo con la giovane donna per farle delle avance che si sarebbero concretizzate prima con richieste verbali per poi passare alle vie di fatto con atti espliciti che la stessa ragazza avrebbe poi denunciato nei minimi particolari. La donna, secondo quanto da lei raccontato, sarebbe stata violentata diverse volte e minacciata di licenziamento nel caso in cui avesse raccontato tutto a qualcuno. Sul caso indagano i carabinieri. La giovane, esasperata, dopo l’ennesimo episodio, avrebbe deciso di raccontare tutto ai familiari che l’avrebbero convinta a sporgere denuncia presso la stazione dei carabinieri. La 17enne, dopo i fatti, si è licenziata. Sul nome del ristoratore e del locale di Montalto c’è l’assoluto riserbo da parte degli inquirenti che indagano per capire cosa sia realmente successo nel locale. Si tratta a questo punto di accertare che la denuncia di violenza e molestie corrisponda al vero. Non è da escludersi che gli inquirenti ricorranno a perizie mediche. Un ennesimo fatto di violenza ai danni di una minorenne che getta la cittadina castrense nell’orrore e nello sconcerto. La minorenne che, come tante giovani, nei periodi estivi si era procurata un lavoro, avrebbe invece trovato davanti a sè un incubo. Avrebbe ripercorso i gravi episodi di violenza con l’aiuto dei familiari ai quali avrebbe raccontato che lo stupro sarebbe avvenuto più volte. Il datore di lavoro, secondo quanto si è appreso, avrebbe chiaramente smentito la cosa, ma su questo dovranno pronunciarsi gli esiti delle indagini dei carabinieri di Tuscania. Per la giovane si apre adesso una strada tutta in salita attraverso la quale dovrà riconquistare fiducia in se stessa e negli uomini.
Ale.Ro.

ULTIME NEWS