Pubblicato il

Visita del Ministro dello sviluppo greco a Tvn

CIVITAVECCHIA – Un’ospite d’eccezione si è recato in visita presso la centrale di Torre Valdaliga Nord. Scortato da un gruppo di tecnici dell’azienda elettrica si è intrattenuto infatti tra i reparti il ministro dello Sviluppo greco Christos Folias. Nel corso della giornata, i tecnici Enel hanno illustrato al ministro il nuovo impianto di produzione energetica da 1.980 Megawatt e le tecnologie adottate nel sito che sarà trasformato da impianto ad olio combustibile in uno a carbone pulito. L’innovazione tecnologica consentirà anche l’abbattimento delle emissioni e l’incremento di efficienza energetica che grazie ad investimenti per oltre 1,5 miliardi di euro diventerà la centrale a carbone pulito più avanzata del mondo. Da Torre Nord assicurano che i livelli delle emissioni saranno ridotti dell’80%, con un incremento anche del sistema elettrico su tutto il territorio nazionale. Proprio grazie ad un mix di combustibili più bilanciato, Enel garantirà sicurezza negli approvvigionamenti riuscendo ad erogare energia ad un costo inferiore beneficiando le imprese e le famiglie italiane.

ULTIME NEWS