Pubblicato il

Abbattuti otto pini secolari, &egrave; polemica <br />

S. Marinella. La ditta specializzata ha reciso gli alberi per fare posto alle auto Le norme prevedono il taglio delle piante solo in caso di ripiantumazione

S. Marinella. La ditta specializzata ha reciso gli alberi per fare posto alle auto Le norme prevedono il taglio delle piante solo in caso di ripiantumazione

di CRISTIANO A. DEGNI

S. MARINELLA – Altri otto pini giganti sono stati abbattuti nel parcheggio intorno al sessantesimo chilometro dell’Aurelia per fare posto alle auto. Con l’operazione condotta da una ditta specializzata, le piante di pino nel parcheggio non si vedranno più. Già lo scorso anno all’interno della stessa area erano state tagliate sei piante di pino gigante. La motivazione ufficiale sta nei lavori di risanamento della sede stradale del parcheggio, nonostante il nuovo regolamento del verde preveda la ripiantumazione. A questo punto è necessario capire se le quattordici piante saranno ricollocate nello stesso posto, con alberi della stessa consistenza, come previsto nelle recentisime norme. Ma intanto è polemica. Negli ultimi due anni la città assiste infatti ad un abbattimento intensivo di piante di alto fusto per far posto ad asfalto e cemento. In molti considerano lo scambio tra alberi e parcheggi, un prezzo troppo alto da pagare.

ULTIME NEWS