Pubblicato il

Anni Verdi, la Regione pronta a finanziare <br />

Santa Severa. Continua la polemica sulla gestione del consorzio Ri.Rei. Le rappresentanze sindacali di base chiedono l’affidamento del servizio alla Asl

Santa Severa. Continua la polemica sulla gestione del consorzio Ri.Rei. Le rappresentanze sindacali di base chiedono l’affidamento del servizio alla Asl

SANTA SEVERA – Dopo l’onorevole Robilotta è il turno delle rappresentanze sindacali di base. La riunione di lunedì ha lasciato scontenti anche i rappresentanti dei lavoratori che riferiscono anche di una generale insoddisfazione, nell’erogazione dei servizi, fatta registrare da parte dei familiari degli assistiti. Le RdB-CUB hanno criticato la scelta annunciata dall’assessore Battaglia di venire incontro alle presunte difficoltà finanziarie del consorzio RI.REI attraverso un ulteriore finanziamento regionale, per il quale ci sono già accordi con l’assessorato al Bilancio. Secondo i sindacati, che hanno diramato una nota, esisterebbe una disparità di trattamento tra la sanità pubblica, per la quale sono in corso gravi tagli anche in termini di posti letto, e il sistema degli affidamenti. Le RdB-CUB hanno espresso quindi la richiesta immediata di attribuzione in via definitiva del servizio gestito già da Anni Verdi alla Asl, per poter meglio garantire i diritti dei lavoratori e degli utenti ed inoltre consentire una migliore gestione del denaro pubblico. Il presidente della commissione Lavoro della Regione, Giuseppe Mariani, ha già annunciato un prossimo appuntamento.
Cris.Deg.

ULTIME NEWS