Pubblicato il

Aumentano le tasse: burrasca in consiglio

Tolfa. Margherita, Udeur e Prc vogliono rivolgersi alla Corte dei Conti

Tolfa. Margherita, Udeur e Prc vogliono rivolgersi alla Corte dei Conti

TOLFA – I tolfetani per i prossimi cinque anni dovranno pagare ben 275mila euro, circa 55 mila euro all’anno, che il Comune reperirà provvedendo ad aumentare le tasse. La spiacevole novità per gli abitanti di Tolfa la annunciano le sezioni politiche della Margherita, Udeur e Prc di Tolfa mediante un comunicato di fuoco scritto all’indomani del consiglio comunale che ha varato il provvedimento che farà sborsare non pochi soldi ai cittadini. «I soldi – scrivono gli esponenti dei tre partiti – sono per restituire un prestito servito a pagare un faraonico progetto, per 30 milioni di euro di opere, irrealizzabile che non ha ricevuto nessun contributo». «Gli amministratori – attaccano all’unisono le sezioni politiche – si sono rivelati imprudenti e megalomani. Con tali soldi si sarebbero potute realizzare opere utili alla cittadinanza: un camion nuovo per la raccolta dei rifiuti o un nuovo parcheggio; strutturare come per esempio una nuova biblioteca (visto che l’attuale è chiusa da tempo), organizzare un cantiere scuola lavoro per i giovani o dare contributi ai rioni per le manifestazioni estive». «Perché spendere soldi per un progetto irrealizzabile? – si domandano i rappresentanti della Margherita, Udeur e Prc – Chi sono i progettisti?». Dunque l’affondo finale: «Chiediamo al sindaco, dove sono i posti di lavoro del polo fieristico, del mattatoio, della residenza per gli anziani, della TV di Franco Nero, dello sviluppo turistico? Erano queste le aspettative degli elettori? Crediamo di no». La delibera votata in consiglio, promettono, «sarà inviata alla Corte dei conti per la verifica di eventuali danni erariali».
Rom. Mosc.

ULTIME NEWS