Pubblicato il

Balloni: "Prima il documento poi le discussioni"

Reagisce agli attacchi Alvaro Balloni, specialmente sulla questione che lo vede delegato, anche se non ufficiale, del Sindaco, per rivedere la convenzione con l’Enel. Risponde al consigliere Petrelli il quale ha ricordato che l’Azienda ha disatteso gli impegni assunti, sottolineando che bisogna ripartire da ciò che non è stato fatto. Balloni ha chiarito che la commissione tecnica da lui presieduta ha già studiato il documento evidenziando i punti non rispettati. «A questi – ha spiegato – se ne devono aggiungere altri per dare risposte certe alla città». Poi interviene sulle commissioni, replicando di nuovo alle critiche di Mario Fiorentini, presidente di quella per le Attività Produttive, convocata diverse volte proprio per verificare gli accordi con Enel. «Quando ci sarà concretamente una proposta sul tavolo elaborata con l’Azienda – ha aggiunto – si aprirà il confronto con Consiglio, commissioni, sindacati e tutti i soggetti interessati». Sulla stessa lunghezza d’onda sembra essere anche il segretario generale del Pincio, Luigi Annibali, il quale su richiesta di Fiorentini avrebbe espresso il proprio parere sottolineando che, in questa fase, la commissione non avrebbe competenza in merito alla vicenda.

ULTIME NEWS