Pubblicato il

Ben 250 lavoratori uniti contro il precariato

Assemblea Rsu martedì mattina all’aula Pucci

Assemblea Rsu martedì mattina all’aula Pucci

CIVITAVECCHIA – Nell’ambito dell’ultima assemblea, l’Rsu cittadina ha ricevuto mandato dai 250 lavoratori e lavoratrici presenti all’Assemblea Generale, di perseguire gli obiettivi prefissati nei vari settori occupazionali. La strada principale da percorrere per il sindacato, resta quella inerente la stabilizzazione dei lavoratori a tempo determinato con anzianità superiore ai 3 anni; la proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato e la trasformazione del rapporto co.co.co e altri contratti in occupazioni a tempo determinato. L’Rsu proseguirà poi il suo lavoro entrando nel merito dei rapporti lavorativi a tempo indeterminato, lavorando per la dissolvenza della categoria ‘‘A’’ e cercando di valorizzare le varie professionalità amministrative e tecniche delle categorie B,C e D, quest’ultima riguardante l’affidamento degli incarichi dirigenziali. Per quando concerne invece l’utilizzo delle risorse decentrate del fondo del salario accessorio, Napoleoni e Zeppa propongono entro il 31 dicembre la definizione della Peo (progressione economica orizzontale) per coloro che nell’anno 2001 non hanno usufruito del primo scatto, e la definizione sempre entro la fine dell’anno dell’erogazione delle somme destinate alle produttività, nonché la liquidazione dello straordinario, ossia del servizio di reperibilità.

ULTIME NEWS