Pubblicato il

Bianchi: ''Manifesti, imbarazzante l’uscita di Tidei''

La questione dei manifesti dei Ds accende anche la minoranza. «Non sorprende più la spregiudicatezza del Sindaco Tidei – dichiara Venanzo Bianchi capogruppo consiliare – affermare che il manifesto dei Ds di Santa Marinella, che riprendendo una sottoscrizione di circa mille cittadini, chiedono la riduzione del prezzo dei farmaci e agevolazioni sul trasporto urbano è stato concordato con il Sindaco è azione che fa arrossire anche i migliori acrobati. Tidei dimentica che sulla riduzione del costo dei medicinali di fascia “C” venduti dalla farmacia comunale, i consiglieri di minoranza hanno presentato due mozioni al Consiglio Comunale e che ambedue sono state respinte da lui e dalla sua maggioranza. Farsi oggi paladino di tale azione è una cosa che fa impallidire. Dichiarare che il manifesto, di sollecitazione, è concordato con di deve decidere, è un atteggiamento consociativista che sminuisce l’azione politica del “suo” partito, ma cosa ancora più grave, inganna la buonafede dei cittadini – conclude Bianchi – e li rende sempre più scettici nei confronti della politica».ù

Cris. Deg.

ULTIME NEWS